In order to fulfill the basic functions of our service, the user hereby agrees to allow Xiaomi to collect, process and use personal information which shall include but not be limited to written threads, pictures, comments, replies in the Xiaomi Community, and relevant data types listed in Xiaomi's Private Policy. By selecting "Agree", you agree to Xiaomi's Private Policy and Content Policy .
Agree

#EDITWITHMI

[Tutorial] Fotografia notturna? Via Lattea - Cielo stellato - Light Painting | LEZIONE #3

2020-06-16 00:52:28
32498 52

Ciao Mi Fans,

Le prime due lezioni sono terminate e sono davvero felice del riscontro ricevuto, siete sempre di più e sempre più attivi.

Questa terza lezione - ne sono certo - vi stupirà. Di cosa parleremo? Sapete come usare la modalità Pro, sapete quindi come gestire ISO e tempi di scatto, e sapete anche quali sono le principali regole di composizione.
Voglio che vi prendiate una serata libera per dedicarvi alla Night Photography. Voglio che andiate a scattare una Via Lattea, un cielo stellato, un light painting o un semplice paesaggio notturno - e voglio spiegarvi come farlo al meglio con lo smartphone che avete in tasca.
Sono da sempre affascinato da questo genere, soprattutto quando si parla di astrofotografia.
La prima volta che ho scattato la Via Lattea, è stata un’emozione incredibile.
Non vederla ad occhio nudo ma scoprire che i sensori del nostro smartphone possono permetterci di vederla, è stata quella scintilla che mi ha fatto guardare la fotografia con un occhio diverso e spero che possa essere lo stesso per voi.

Siete pronti? Partiamo!

Per questa lezione è FONDAMENTALE che capiate come gestire al meglio ISO e tempi di scatto, dunque, se avete qualche dubbio, andate prima QUI a fare un rapido ripasso.

Seconda premessa: vi servirà anche un attrezzo molto utile ma super economico, il treppiede. Quale comprare? Ne basta uno piccolo e ben fatto, non serve spendere grandi cifre.

Prepararsi alla fotografia notturna richiede anche due elementi fondamentali: pianificazione e pazienza.
Cosa c’è da pianificare? Il luogo in cui scattare, ad esempio. È importantissimo scattare in un luogo che sia libero da inquinamento luminoso e, soprattutto, dare un occhio alle previsioni del meteo per evitare un cielo nuvoloso.

E se il meteo è ostico? Vado lo stesso? No, pazienta, arriverà il momento perfetto per scattare.

Dunque:
  • Smartphone
  • Treppiede
  • Pazienza

SCATTARE UN CIELO STELLATO

Ti sei appena recato nel posto che hai intenzione di fotografare? Ti sei accertato che il cielo sia limpido e che non ci sia inquinamento luminoso?
Bene, ecco i primi step da seguire:
  • apri l’applicazione fotocamera e vai alla modalità Pro.
  • Posiziona lo smartphone sul treppiede

Che dati di scatto impostare?

La priorità è settare un valore di ISO basso (100, ad esempio) per assicurarsi che il file venga più pulito possibile.
Giocheremo quindi con i tempi di scatto per capire quanti secondi servono per esporre correttamente la nostra foto.

C’è una regola da seguire nell’utilizzo dei tempi, quando si scatta un cielo stellato: la REGOLA DEI 500.
Il limite di secondi si calcola facendo 500/lunghezza focale della lente.
Nel caso di uno smartphone, è generalmente 24 mm. Dunque, 500/24 = 20,83 - 20 secondi sarà il nostro tempo di esposizione.
È una semplice regola che ci permette di capire quanto a lungo possiamo esporre per mantenere le stelle puntiformi.
Come sapete, ruota attorno al priorio asse (e non è piatta, eh), dunque, bisogna calcolare un tempo necessario per evitare di avere delle stelle “mosse”.

REGOLA DEI 500:
500/lunghezza focale = tempo di scatto limite per avere stelle puntiformi

Per avere un file editabile, visto che vorremo limitare il più possibile il rumore e enfatizzare le stelle, impostiamo lo scatto in RAW.

Il treppiede è fondamentale perchè, facendo uno scatto di 20 secondi, è fondamentale che lo smartphone rimanga immobile per evitare il mosso.
È importante quindi impostare il timer di scatto, il quale vi aiuta a ritardare lo scatto di 3-5 secondi, un tempo sufficiente per assorbire le vibrazioni che generiamo quando il nostro dito tocca lo schermo per scattare.
Per quanto riguarda la messa a fuoco: va regolata in manuale, settandola su infinito. Questo vi permette di mettere a fuoco le stelle, al posto di un qualsiasi elemento più vicino.

Dunque, ecco tutto quello che serve:

  • ISO bassi
  • Regola dei 500 per calcolare i tempi di scatto
  • Raw attivato
  • Timer di scatto a 3 o 5 secondi
  • MF su Infinito
  • Treppiede
  • Cielo limpido
  • No inquinamento luminoso



SCATTARE LA VIA LATTEA


Scattare un cielo stellato vi è piaciuto ma volete fare di più? Bene, perchè non andiamo a scattare la Via Lattea?

La prima domanda che mi farete è: e dove la trovo?
Se non l’avete mai vista, non preoccupatevi, non è praticamente visibile ad occhio nudo.

Per sapere dove trovarla, sarà sufficiente scaricare un’applicazione come Stellarium che vi dirà in che direzione trovarla ad ogni ora della notte. Orientativamente, a mezzanotte è un buon momento per scattarla.

Altra cosa fondamentale, oltre al cielo pulito di cui parlavamo prima, sarà importante anche l’assenza della luna, dovremo quindi attendere il giorno in cui non si vede. Vi avevo detto che serviva pazienza, no?
Mentre state leggendo, sappiate che oggi (15 giugno 2020) non ci sarà la Luna ed è un buon giorno per provare.

Dunque, avete scaricato l’applicazione Stellarium e vi siete recati nel posto giusto? Ecco, aprite l’applicazione Bussola e assicuratevi di puntare lo smartphone nella direzione corretta.

Ma ci sono delle differenze rispetto ad uno scatto di un cielo stellato: quali?
Qui non potrete utilizzare ISO bassi, a 100 ISO avrete infatti un buon cielo stellato ma non avrete traccia della Via Lattea.
Per vederla, sarà necessario arrivare ad almeno 1600 ISO o, in alcuni casi, anche a 3200 ISO.

I TEMPI DI SCATTO potrete calcolarli con la REGOLA dei 500, così da avere stelle perfettamente puntiformi.

Altre due cose sono fondamentali: messa a fuoco e bilanciamento del bianco.
Per quanto riguarda la messa a fuoco: va regolata in manuale, settandola su infinito. Questo vi permette di mettere a fuoco le stelle, al posto di un qualsiasi elemento più vicino.
Il Bilanciamento del bianco è molto importante, specie se scattate in Jpeg. Per avere colori più fedeli alla Via Lattea, impostate il bilanciamento del bianco ad un valore compreso tra i 3200K e i 3800K.

Ecco un recap per scattare la Via Lattea:
  • ISO 1600 - 3200
  • Regola dei 500 per calcolare i tempi
  • Raw attivato
  • Timer di scatto a 3-5 secondi
  • WB su 3200-3800K
  • MF su Infinito
  • Stellarium
  • Treppiede
  • Cielo limpido
  • Assenza della Luna

Piazzate lo smartphone sul treppiede, settate il necessario e godetevi lo spettacolo!


STAR TRAIL


Gli Star-Trail in fotografia sono la rappresentazione del movimento delle stelle. La terra ruota sul proprio asse a una determinata velocità e per questo motivo gli astri sembrano muoversi nel cielo quando fotografati con tempi di scatto abbastanza lunghi.

Dunque, maggiore sarà il tempo di esposizione, maggiore sarà il movimento delle stelle catturato.
È chiaro anche che, in questo caso, non vale alcuna regola dei 500 perchè, appunto, non vogliamo le stelle puntiformi.

In questo caso, inoltre, potremo tenere le ISO a valori bassi per garantire una migliore pulizia del file.

Su smartphone, il tempo di scatto limite è 30/32 secondi, non è sufficiente ad ottenere un gran movimento delle stelle. Anche se si potesse, sarebbe comunque un rischio perchè basterebbe una qualsiasi vibrazione per rovinare il tutto.
Quindi, con uno scatto singolo otterrei un risultato simile a questo.


Sarà sufficiente scattare la stessa foto più volte, dopo andranno unite in post produzione per unire le varie scie del movimento, per averne una molto più lunga.


Ecco il solito recap:

  • ISO bassi
  • Tempi di esposizione lunghi
  • Raw attivato
  • Timer di scatto a 3-5 secondi
  • Treppiede
  • Cielo limpido
  • Assenza della Luna
  • Tanti scatti da unire in post produzione

SCIE DI LUCE, LIGHT PAINTING


Questa è una tecnica molto semplice e, soprattutto, incredibilmente creativa. Siete pronti?

Una foto notturna di questo tipo si ottiene utilizzando fonti di luce esterne - siano esse torce, accendini, fiammiferi ecc - come “pennelli” per disegnare gli effetti desiderati nel buio della notte.

Come sempre, il treppiede è un elemento fondamentale. Sarà anche importante avere una mano abile nel “disegnare”.
In questo caso, i tempi di scatto andranno regolati in base alla fonte di luce che utilizziamo per disegnare - così da evitare di sovraesporre la foto.
Se vi trovare in un contesto urbano, potete anche sfruttare questa tecnica per catturare le scie di luce delle auto che percorrono la strada.
Guardate che risultati si possono ottenere!


Ecco il solito recap:

  • ISO bassi
  • Tempi di esposizione lunghi
  • Raw attivato
  • Timer di scatto a 3-5 secondi
  • Treppiede
  • Torcia o fonte di luce per disegnare




Entro venerdì voglio uscire a provare qualche scatto alla Via Lattea o alle stelle, giocare con il Light Painting e voglio poi mostrarvi i risultati in LIVE.
I nostri ospiti speciali si sono già mossi per sfidarmi, volete farlo anche voi?
Stavolta, conservate i RAW perchè li editiamo insieme!

Come sempre, se avete dubbi riguardo la lezione, lasciate tutto nei commenti o nel nostro gruppo Telegram.
Saremo felici di aiutarvi!




2020-06-16 00:52:28
Favorites200 RateRate

Rookie Bunny

6256153422 | from app

#1

Condividi questo articolo
2020-06-16 01:14:29

Rookie Bunny

6256153422 | from app

#2

👍
2020-06-16 01:14:45

Pro Bunny

luca73 | from app

#3

foto stupende, complimenti
2020-06-16 01:18:42

Rookie Bunny

jacopolambo05 | from app

#4

Condividi questo articolo
2020-06-16 01:21:29

Rookie Bunny

6318717000 | from app

#5

interessante .
2020-06-16 01:25:31

Mi Blogger

Golden Gerry | from app

#6

wow, veramente molto bello, complimenti Carlo
2020-06-16 01:26:31

Pro Bunny

165203* | from app

#7

Veramente volete far credere alle persone che si possa fotografare la Via Lattea con uno smartphone? Ma seriamente?
2020-06-16 01:29:32
Yue Graphic Design
Condividi questo articolo
2020-06-16 01:29:58

Pro Bunny

Regios | from app

#9

bellissimo! grazie
2020-06-16 01:33:43

Rookie Bunny

Gigi M. | from app

#10

Come sempre un ottimo articolo, pieno zeppo di utili informazioni. Grazie Carlo.
2020-06-16 01:33:49
please sign in to reply.
Sign In Sign Up

Carlo.

Admin

  • Followers

    4168

  • Threads

    350

  • Replies

    248

  • Points

    3437

Contest Fotografico
Throw Back with Mi 2018
MIUI
100mila
redminote8series
200mila Mi Fans
MIUI 12
2 anni insieme
MIBAND4
Survey2020
Magazzino in Italia
Monitor
Mi TWS 2 Bacis
Mi Scooter Pro 2
Mi Smart Band 5
Mi Tv Stick
K2K
300K
1 milione
mibunny_natale1
Mi Bunny - Natale2
Mi Bunny - Natale 3
Mi Bunny - Natale 4
Mi Bunny - Natale 5
Mi Bunny - Natale 6
Mi 11 lancio
Calendar
Redmi Note 10 Pro
Redmi Note 10 lancio
400K
#1 Italia

Read moreGet new

Xiaomi Comm APP

Stay updated on Mi Products and MIUI

Copyright©2010-2021 Xiaomi.com, All Rights Reserved
Quick Reply To Top Return to the list