In order to fulfill the basic functions of our service, the user hereby agrees to allow Xiaomi to collect, process and use personal information which shall include but not be limited to written threads, pictures, comments, replies in the Mi Community, and relevant data types listed in Xiaomi's Private Policy. By selecting "Agree", you agree to Xiaomi's Private Policy and Content Policy .
Agree

Modding

[Guide] A tutto Modding! | EP 8 - Google Free con MicroG

2021-08-17 15:00:00
762 8


Mi Fans!

Ben ritrovati nel mondo del modding! Se vi siete persi il settimo episodio, relativo alla procedura per sbrandizzare il vostro smartphone, vi invito caldamente a leggerlo da qui! In ogni episodio, cercherò di affrontare in maniera semplice diversi tra i temi più discussi e ricorrenti nei post e nei commenti sulla Community, su Facebook e sul nostro gruppo Telegram, per cui vi invito caldamente a seguirmi perché potreste trovare risposta alle vostre domande! Quest’oggi, ci focalizzeremo sulla sostituzione dei Servizi Google con la loro reimplementazione opensource denominata ‘MicroG’.

ATTENZIONE

Questo articolo è stato stilato in esclusiva per Mi Community Italia, pertanto sono assolutamente vietate la riproduzione e la ripubblicazione senza esplicito consenso dell’autore. Nel caso di interesse a riproporre tale articolo, si può richiedere il permesso tramite messaggio privato, dove verranno stabilite le condizioni di ripubblicazione. Le procedure qui descritte sono da intendersi per ‘utenti esperti’ per cui, qualunque danno ai dispositivi causato dalle loro azioni svolte in consapevolezza, sarà da imputarsi soltanto a loro e in nessun caso io, Xiaomi o Mi Community potremo essere ritenuti responsabili.

MicroG è una reimplementazione, sotto forma di software libero, dei Play Services appartenenti a Google. Permette alle applicazioni che utilizzano le API proprietarie di Google di funzionare su Custom ROM basate su AOSP (Android Open Source Project) come LineageOS, Havoc OS, crDroid, Pixel Experience o dotOS, agendo come un sostituto gratuito delle proprietarie GApps. Si tratta di uno strumento open source molto potente, in grado di permettere alle persone di reclamare la propria privacy e libertà, pur facendogli godere di tutte le funzionalità di base di Android. Il tool è stato anche supportato da PrototypeFund, sponsorizzato dal Ministero Federale dell’istruzione e della ricerca Tedesco, ed è attualmente supportato da /e/ Fundation.

Anche se la maggior parte dei componenti di MicroG sono lontani dall'essere completi, gli utenti sono decisamente stupiti dai risultati ottenuti fino ad oggi. Coloro che usano software libero potranno godersi un supporto esteso per le loro applicazioni preferite, chi invece è attento alla privacy potrà ridurre o monitorare i dati che vengono inviati a Google e soprattutto, i possessori di smartphone più vecchi, potranno aspettarsi dei miglioramenti nella durata della batteria. Questo tool non è usato solo sui dispositivi reali, ma sostituisce anche gli strumenti di Google negli emulatori di test ed è usato nell'infrastruttura mobile virtuale. I componenti principali di MicroG sono:

- Services Core, è un'applicazione contenente librerie, che forniscono le funzionalità necessarie per eseguire applicazioni che utilizzano Google Play Services o API Google Maps (v2).
- Services Framework Proxy, è una piccola utility di aiuto, che consente alle applicazioni sviluppate per Google Cloud to Device Messaging (C2DM) di utilizzare il servizio compatibile Google Cloud Messaging incluso in GmsCore (Service Core).
- Unified Network Location Provider, è una libreria che fornisce la geolocalizzazione basata su Wi-Fi e rete cellulare alle applicazioni che utilizzano il provider di localizzazione di rete di Google. È inclusa in GmsCore ma può anche funzionare indipendentemente sulla maggior parte dei sistemi Android.
- Maps API, è una libreria di sistema che fornisce le stesse funzionalità dell'ormai deprecata API di Google Maps (v1).
- DroidGuard Helper, senza scendere in tecnicismi inutili, è un servizio che permette di passare SafetyNet.
- Store, è un'applicazione che fornisce l'accesso al Google Play Store per scaricare e aggiornare le applicazioni. Lo sviluppo è in fase iniziale e non c'è ancora un'applicazione utilizzabile al momento.

Purtroppo per poter usare MicroG ci sono alcuni requisiti imprescindibili, quali l’essere utilizzatori di una Custom ROM e che quest’ultima supporti il signature spoofing. Questa funzione permette ad un’app di impersonare un’altra app, tramite la falsificazione della propria firma del pacchetto. Non tutte le ROM supportano questa funzionalità, tuttavia alcune di esse incorporano direttamente MicroG (come CalyxsOS o LineageOS for MicroG), mentre altre incorporano lo spoofing della firma per permetterne l’utilizzo, lasciando all’utente la possibilità di decidere. Di seguito, alcune delle più famose Custom ROM che incorporano questa funzionalità:

- AospExtended
- ArrowOS
- CarbonROM
- CrDroid
- OmniROM
- AICP
- AOSIP
- CorvusOS
- DotOS
- Havoc OS

DOWNLOAD MICROG E COMPONENTI


Lo sblocco del bootloader, l’installazione di una Custom ROM AOSP e l’installazione di Magisk sono step necessari per poter proseguire, se avete già effettuato le procedure continuate a leggere, in caso contrario cliccate qui per leggere la prima, qui per leggere la seconda e qui per la terza. La prima cosa da fare prima di cimentarsi nel processo di installazione di MicroG e dei componenti aggiuntivi, sarà ovviamente quella di andare a reperire i tool necessari.


Una volta scaricati gli apk necessari sul vostro dispositivo, siccome FakeStore simula solamente il Play Store (al fine di permettere il funzionamento di alcune app), potrete scaricare un store alternativo opzionale per il download delle app preferite come:


A questo punto non vi resterà altro da fare che armarvi di un po' di pazienza e continuare la lettura di questa guida!

INSTALLAZIONE MICROG E COMPONENTI



Assumendo che siate su una Custom ROM sprovvista di Gapps e di MicroG, la prima cosa in assoluto da fare sarà cercare sul vostro dispositivo la cartella (di solito Downloads) dove sono stati scaricati i file, successivamente non dovrete far altro che installare tutti i file in questo ordine:

1) Services Core (GMSCore)
2) Services Framework Proxy (GsfProxy)
3) DroidGuard Helper
4) FakeStore
5) Aurora

NOTA: Per dispositivi con Android 7 o superiore, è consigliabile installare i primi tre file come app di sistema. Per poter fare ciò è necessario aver installato Magisk ed un file manager che supporti i permessi di root, oppure è possibile utilizzare il comando 'ADB Push' da PC.

Installati tutti i file, noterete l’icona di MicroG all’interno del vostro launcher, cliccateci e lasciate che si aprino le impostazioni dell’app.



Fatto questo dovete concedere all’app tutti i permessi mancanti (se mancano) e poi cliccare su Self-Check per abilitare tutto ciò che troverete al di sotto di Signature Spoofing support.


Adesso assicuratevi che le opzioni relative alle notifiche e alla posizione siano attive (GFS/Location), se tutto è abilitato procedete al riavvio del dispositivo.

NOTA: I servizi relativi alla geolocalizzazione sono già inclusi in Services Core!

Dopo aver riavviato il dispositivo, tornate ad aprire le impostazioni MicroG e cliccate su Google Device Registration. Se non è abilitato di default, procedete ad abilitarlo.


Adesso, fate lo stesso con Google SafetyNet.


Ed infine eseguite la stessa azione per Cloud Messaging.


MicroG non può accedere al Play Store (per ovvi motivi) ed è per questo che è necessario installare uno store alternativo. Il mio consiglio è quello di utilizzare Aurora Store, il quale è un fork di Yalp Store con grafica migliorata e funzioni aggiuntive. Tramite Aurora Store potrete scaricare tutte le app che sullo store di Google sono gratuite, in più potrete collegare il vostro account per continuare ad usare le app precedentemente aquistate.

NOTA: E’ possibile usare le app regolarmente acquistate, ma non è possibile acquistare delle applicazioni. Questo vale per Aurora e Yalp, altri store non permettono nessuna delle due  funzionalità.

Siccome sono necessari i permessi di root e quindi Magisk per installare le applicazioni nella cartella /system/priv-app, è possibile che vogliate seguire la procedura tramite quest’ultimo per velocizzare e semplificare le cose, piuttosto che fare tutto manualmente. Prima di procedere in questo senso, sarà necessario che scarichiate il relativo modulo:


Il modulo in questione contiene tutti i componenti necessari, per cui non sarà necessario scaricare altro. Eseguito il download, sarà tutto molto più semplice. Vi basterà infatti installare il relativo modulo e poi riavviare il dispositivo per avere MicroG sul vostro smartphone. A questo punto potrete aprire MicroG e configurarlo come vi ho spiegato in precedenza.

NOTE:

*Per tutti i dispositivi con Android 7 o superiore, GMSCore e DroidGuard Helper devono essere installati in /system/priv-app per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti. Questo può essere fatto tramite i permessi di root (Magisk) con un qualunque file manager oppure tramite il comando ‘adb push’ da PC.

*Se avete problemi con le app come crash, messaggi di errore e cose del genere, potreste dover disattivare l’ottimizzazione della batteria per MicroG. Per farlo andate in Impostazioni/App/Gestione app e, una volta trovato MicroG, cliccate su ‘Risparmio Energetico’ e impostate ‘Nessuna Restrizione’.

*Se durante l’installazione con Magisk qualcosa va storto o ci sono problemi con MicroG, dovrete formattare lo smartphone tramite twrp, reinstallare Magisk ed eseguire questa procedura:

- Installare manualmente GSMcore.apk e concedergli tutti i permessi
- Installare il modulo Magisk
- Riavviare


Bene ragazzi, con ciò termina questo ottavo episodio! Spero vivamente di essere stato chiaro nelle spiegazioni e di avervi realmente semplificato tutti gli step necessari a portare a termine il processo di installazione di MicroG sul vostro dispositivo. Se l'articolo vi è piaciuto la prassi è la solita: like, commento e follow su Instagram inquadrando il QR-Code in basso!

2021-08-17 15:00:00
Favorites5 RateRate

Mi Blogger

Viktor Koca | from app

#1

Guida interessante anche se un po' fuori dai canonici standard della community. Se, in futuro, vorrò provare "" l'ebrezza "" di utilizzare una custom senza robaccia Google, saprò dove leggere una guida che possa aiutarmi a fare funzionare le app con dipendenze dai GMS. :)
2021-08-17 16:30:33

Mi Blogger

Giuskiller995 Author | from app

#2

Viktor Koca
Guida interessante anche se un po' fuori dai canonici standard della community. Se, in futuro, vorrò provare "" l'ebrezza "" di utilizzare una custom senza robaccia Google, saprò dove leggere una guida che possa aiutarmi a fare funzionare le app con dipendenze dai GMS. :)

Si vede eh che sono tornato dalle vacanze? 😂😂😂😂 ❤️
2021-08-17 16:33:22

Mi Blogger

Viktor Koca | from app

#3

Giuskiller995
Si vede eh che sono tornato dalle vacanze? 😂😂😂😂 ❤️

Direi ahah
2021-08-17 18:50:14

Pro Bunny

Nini' | from app

#4

Grazie. :-)
2021-08-17 20:42:18
grazie per l'ottima guida :)
2021-08-17 23:34:36

Mi Blogger

Giuskiller995 Author | from app

#6

Raazer
grazie per l'ottima guida :)

Figurati! È un piacere. Grazie a te per il tempo dedicatomi ♥️
2021-08-17 23:39:41

Mi Blogger

Giuskiller995 Author | from app

#7

quoteurl=home.php?mod=space&uid=6182632270Nini'/url
Grazie. :-)/quote

Prego :D
2021-08-17 23:39:59

Pro Bunny

Nini' | from app

#8

Giuskiller995
Prego :D

Lettura interessante...semplice  leggera  estiva....x passare il tempo quando si é costretti a casa come me .... ahahah...
2021-08-18 03:56:37
please sign in to reply.
Sign In Sign Up

Giuskiller995

Mi Blogger

  • Followers

    823

  • Threads

    326

  • Replies

    3305

  • Points

    15274

3 Days Check-In
7 Days Check-In
21 Days Check-In
40 Days Check-In
70 Days Check-In
100 Days Check-In
Halloween
100mila
redminote8series
200mila Mi Fans
MIUI 12
2 anni insieme
BEST Mi Blogger
MIBAND4
Survey2020
Magazzino in Italia
Monitor
Mi TWS 2 Bacis
Mi Scooter Pro 2
Mi Smart Band 5
Mi Tv Stick
K2K
300K
1 milione
mibunny_natale1
Mi Bunny - Natale2
Mi Bunny - Natale 3
Mi Bunny - Natale 4
Mi Bunny - Natale 5
Mi Bunny - Natale 6
Mi 11 lancio
Calendar
Redmi Note 10 Pro
Redmi Note 10 lancio
400K
#1 Italia

Read moreGet new

Mi Comm APP

Stay updated on Mi Products and MIUI

Copyright©2010-2021 Xiaomi.com, All Rights Reserved
Quick Reply To Top Return to the list