In order to fulfill the basic functions of our service, the user hereby agrees to allow Xiaomi to collect, process and use personal information which shall include but not be limited to written threads, pictures, comments, replies in the Xiaomi Community, and relevant data types listed in Xiaomi's Private Policy. By selecting "Agree", you agree to Xiaomi's Private Policy and Content Policy .
Agree

Modding

[Guide] Aggiornamenti più veloci? Ecco come sbrandizzare il vostro smartphone!

2020-11-15 07:56:14
9701 95



Ciao Mi Fans!


Quante volte ci avete chiesto aiuto nello sbrandizzare il vostro smartphone? Quante volte vi abbiamo consigliato di usare Mi Flash Tool, ma non avete avuto il successo sperato? Forse molte di più di quante io riesca a ricordare. Fortunatamente una soluzione 'alternativa' esiste (non a caso postata nella sezione Modding) ed è davvero semplice e alla portata di tutti, io sono qui per illustrarvela e spero che davvero possa essere per voi la soluzione definitiva per tutti i problemi di sbrandizzazione.


Prima di cominciare, vorrei ringraziare Marco Giambelli di UtentiXiaomi.it, che mi ha permesso di prendere spunto dalla sua guida per poterla limare ed adattare a favore della Mi Community.



Detto questo, permettetemi di illustrarvi il tool che andremo ad usare per sbrandizzare i nostri smartphone, ossia XiaoMiTool V2. Questo tool è uno strumento non ufficiale installabile su personal computer, utile per gestire la rom e il software dei nostri smartphone Xiaomi e fare un pò di modding in maniera semplice e 'indolore'.
XiaoMiTool V2 si prenderà cura della maggior parte delle operazioni che dovremmo fare, da quando si collega il dispositivo al PC fino a quando non viene installata la rom o il software desiderato. Può scaricare le ultime rom ufficiali, la custom recovery twrp, può effettuare il root con Magisk e decidere qual è il modo migliore per fare tutto questo in base al dispositivo!
Avete capito bene, il tool riconosce se il dispositivo è sbloccato oppure no e di conseguenza agisce nel miglior modo possibile! XiaoMiTool V2 è il miglior strumento all-in-one per rendere il modding facile e adatto a tutti i possessori di uno smartphone Xiaomi. Nasce da un'idea dell'italianissimo Francesco Tescari ed è disponibile gratuitamente per tutti. Un applauso a questo ragazzo!

PREMESSA:


Tutte le operazioni di modding, specie quelle eseguite con tool NON ufficiali come questa, comportano dei rischi più o meno seri se svolte in maniera scorretta. Io, Xiaomi, UtentiXiaomi.it e la Mi Community Italia non potremo essere ritenuti responsabili di eventuali danni che potreste causare ai vostri dispositivi seguendo questa guida, scritta al solo scopo informativo. Seguire questa guida è una vostra scelta e se la farete autonomamente, ogni eventuale problema sarà vostra responsabilità, per cui ogni lamentela rivolta a noi verrà brutalmente ignorata. Usate sempre il cervello!


REQUISITI


- Un PC con Windows (32/64), Linux (64) o MacOS (64)

- XiaoMiTool V2 per il proprio dispositivo (Windows, Linux, MacOS)

- Attivazione del cervello e un pò di buona volontà


INFORMAZIONI IMPORTANTI


- Come si fa a riconoscere un dispositivo brandizzato?

- E' possibile farlo attraverso le ultime due cifre del codice alfabetico della versione MIUI. Se termina con VF, la versione è brandizzata Vodafone; se termina con HG, è brandizzata Tre/Wind; se termina con TI, è brandizzata TIM.



- Cosa cambia tra un dispositivo brandizzato e uno no brand?
- Oltre al fatto che potrebbero contenere bloatware relativi ai brand, questi tipi di Rom presentano una problematica importante che riguarda gli aggiornamenti di sistema. Essi in questo caso sono responsabilità dell’operatore e non di Xiaomi, quindi arriveranno con molto ritardo rispetto a quelli dei dispositivi no brand.


- Si perdono tutti i dati presenti sul dispositivo se si effettua la sbrandizzazione?
- Ovvio che si, attraverso questo metodo verranno eliminati TUTTI i dati presenti all’interno del proprio smartphone. Pertanto, il mio consiglio è quello di effettuare un BACKUP del vostro smartphone su PC, HDD o sul Cloud.

- Seguendo la guida, che versione MIUI sarà possibile installare?

- Attraverso la seguente guida si potra decidere di passare da una versione MIUI Brandizzata ad una versione MIUI Global Stabile o European Stabile (in quest'ultimo caso però, il successo non è garantito).


- Per poter procedere sarà necessario effettuare lo sblocco del bootloader?

- Di norma, non è necessario effettuare lo sblocco e la procedura può essere eseguita in maniera rapida e veloce. Tuttavia una minoranza di utenti ci ha segnalato che il tool ha suggerito lo sblocco. Stiamo indagando su questi casi isolati.



- Se il passaggio di versione avviene con successo, la garanzia del dispositivo sarà ancora valida?
- Si, se l'operazione sarà completata CORRETTAMENTE non ci si dovrà preoccupare della garanzia, la quale continuerà ad essere valida.


PROCEDIMENTO


Supponendo che abbiate scaricato ed installato il tool relativo al vostro OS, la prima cosa da fare essendo questa una procedura che necessita di collegare lo smartphone al PC, è quella di bilitare il Debug USB dalle 'Opzioni sviluppatore'. Per accedere a tali opzioni bisogna recarsi nelle Impostazioni e cliccare su Info Sistema, successivamente sarà necessario fare diversi tap sulla voce Versione MIUI.

Una volta abiltate le 'Opzioni Sviluppatore' dovrete recarvi lì. Per farlo andate in Impostazioni e successivamente raggiungete la voce Impostazioni aggiuntive, in fondo alla lista di voci troverete Opzioni sviluppatore. Apritele e scorrete fino alla voce Debug USB, poi abilitatela e collegate lo smartphone al PC.

Probabilmente vi verrà chiesto di consentire al PC di accedere al dispositivo, date l'ok e non curatevene più. Ora è il momento di aprire XiaoMiTool V2.




Questa sarà la schermata che vi ritroverete dinanzi al momento dell'apertura. Vi chiede in sostanza se state tentando di sbrickare lo smartphone oppure se state cercando di moddarlo. Ovviamente selezionate la prima opzione a sinistra. Adesso vi apparirà una schermata di questo tipo:




Quando appare questa schermata, il tool tenta di riconoscere il dispositivo collegato al PC. Durante la fase di riconoscimento, potrebbe venirvi chiesto di nuovo di confermare le autorizzazioni debug concesse in precedenza, se ciò avviene fatelo. Una volta riconosciuto il dispositivo, dovrebbe apparire il vostro modello di smartphone, tuttavia se non appare va bene lo stesso in quanto l'importante è che ci sia scritto qualcosa (se non riconosce nulla non vengono visualizzati testi). Prendete l'immagine sopra come riferimento, adesso premete Select e andate avanti.




Questa è la schermata che vi si presenterà dinanzi. In questa schermata verranno visualizzate le principali informazioni sul vostro dispositivo. Per poter accedere a tali informazioni il programma vi avvertirà del fatto che dovrà riavviare più volte lo smartphone. Accettate e andate avanti. Se non escono avvisi non è un problema, ricordate che il dispositivo si riavvierà più volte durante la raccolta delle informazioni. Terminata questa fase, lo smartphone si presenterà con una schermata simile alla seguente:




In modalità Recovery il touch non funziona, dovrete controllare lo smartphone con lo slider del volume. Con questo in mente, premete Vol - per raggiungere la dicitura Connect with MiAssistant e successivamente date l'okay con l'apposito tasto. Se questa schermata non dovesse apparire, tranquilli, potete premere okay e andare avanti lo stesso senza problemi.




In questa guida il mio obiettivo è solo quello di aiutarvi a sbrandizzare il vostro smartphone, per cui ignoreremo tutte le altre opzioni. Focalizzatevi solo sulla prima opzione, ossia Rom Ufficiali Xiaomi e selezionatela. Mi raccomando, assicuratevi di avere una connessione internet stabile perchè da qui in poi sarà necessaria.




Questa è la schermata che apparirà dopo aver selezionato Rom Ufficiali Xiaomi.In questa schermata il tool cercherà attraverso internet, di recuperare tutte le informazioni necessarie riguardo le ultime Rom ufficiali rilasciate per il vostro dispositivo, dopodichè ve le elenchera:



Come potete vedere tutte le Rom elencate sono ben distinguibili le une dalle altre, con icone differenti a seconda che la Rom sia Global Stabile, Global Developer, European Stabile, European Developer, China Stabile oppure China Developer. A questo punto la soluzione migliore e più efficace per la riuscita della vostra operazione, è quella di selezionare sempre l'ultima Global Stabile disponibile per il vostro dispositivo.




Una volta selezionata la Rom di vostra scelta, tramite il tool partirà automaticamente il suo download. Talvolta potrebbe venirvi chiesto di accedere al vostro Mi Account, se ciò accade fatelo e il download partirà successivamente.




Finito il download, il tool riavvierà nuovamente il dispositivo in modalità Recovery ed esattamente come prima, dovrete navigare con Vol - fino alla voce Connect with MIAssistant e selezionarla. Data conferma, il tool comincerà automaticamente ad installare la Rom di vostra scelta.




ATTENZIONE: Durante l'installazione NON dovete per nessuna ragione al mondo scollegare il cavo usb! Lasciate che il tool esegua le operazioni necessarie dopodichè, quando vi apparirà la schermata di installazione completata, potrete farlo in tutta sicurezza.


CONGRATULAZIONI! Adesso siete liberi da quell'odioso brand che vi rallentava la ricezione degli aggiornamenti di sistema! Spero che questa guida vi sia piaciuta, ma spero maggiormente che vi abbia aiutato! Come sempre se volete, sono ben accetti like/commenti.


2020-11-15 07:56:14
Favorites53 RateRate

Mi Blogger

Viktor Koca | from app

#1

Ottima guida, facile e alla portata di tutti. Ovviamente la soluzione migliore sarebbe limitarsi ad acquistare solamente dai store ufficiale, evitando questi modelli brandizzati.
PS congratulazioni a quel genio di Francesco che ha sviluppato questo tool, mi ha salvato più di una volta ahah
2020-11-15 19:03:05

Super moderator

Giuskiller995 Author | from app

#2

Viktor Koca
Ottima guida, facile e alla portata di tutti. Ovviamente la soluzione migliore sarebbe limitarsi ad acquistare solamente dai store ufficiale, evitando questi modelli brandizzati.
PS congratulazioni a quel genio di Francesco che ha sviluppato questo tool, mi ha salvato più di una volta ahah

Quanto è vero! A volte si preferisce, anche forse per qualche sconto, puntare su store di terze parti. Come dico sempre però, non è tutto oro quel che luccica! Comunque assolutamente, Ave Francesco ahahahha
2020-11-15 19:33:36

Rookie Bunny

_varp_ | from app

#3

Riporto che almeno su mi 10, installare la miui12 europea stabile non é permesso senza bootloader sbloccato!
2020-11-15 21:17:41
Ho seguito tutto il procedimento e sono riuscito a cambiare la ROM del mio Redmi Note 8T da Brand Vodafone a Europea l'unica pecca è che mi ha dovuto necessariamente sbloccare il bootloader. Difatti ora risulta sbloccato con tanto di lucchetto aperto in avvio.
Se volessi bloccarlo nuovamente posso usare la categoria Unlock, Lock bootloader and Other oppure bisogna che utilizzi un altro software?
Nel processo di blocco si va a ripristinare lo smartphone?
2020-11-15 21:37:18

Pro Bunny

Robbaciov | from app

#5

Negli store fisici sono quasi tutti brandizzati. Sempre una rottura... Ottima guida comunque 👍😊
2020-11-15 22:29:21

Rookie Bunny

Dushku | from app

#6

ho seguito la procedura ma mi chiede di sblocare il bootloader e per fare cio devo accedere al mio account ma non ci riesco cosa devi fare
2020-11-16 00:44:52

Advanced Bunny

Ras77 | from app

#7

Fai direttamente il login in xiaomitool e potrai procedere a sbloccare il bootloader da lì. Ci potrebbero volere sino a 7 giorni ma stai installando la miui 12 EU?
2020-11-16 00:58:33
Qualcuno a sbrandizzare, magari sbloccando il bootloader ha avuto problemi con le app home banking? su vecchi dispositivi ottenuti i permessi di root le app non funzionavano più.
Eventualmente lo sblocco del bootloader è reversibile?
Grazie mille
2020-11-16 03:22:40

Super moderator

Giuskiller995 Author | from app

#9

Muwatally
Qualcuno a sbrandizzare, magari sbloccando il bootloader ha avuto problemi con le app home banking? su vecchi dispositivi ottenuti i permessi di root le app non funzionavano più.
Eventualmente lo sblocco del bootloader è reversibile?
Grazie mille

Ragazzi, come avevo detto la EU non dava garanzia di successo. In ogni caso, purtroppo in alcuni casi è necessario lo sblocco. Segui le istruzioni, oppure usa il tool ufficiale per lo sblooco bootloader!
2020-11-16 05:21:01

Super moderator

Giuskiller995 Author | from app

#10

Muwatally
Qualcuno a sbrandizzare, magari sbloccando il bootloader ha avuto problemi con le app home banking? su vecchi dispositivi ottenuti i permessi di root le app non funzionavano più.
Eventualmente lo sblocco del bootloader è reversibile?
Grazie mille

Ciao, le app di Home Banking funzionano, ma alcune di esse potrebbero rilevare il BL sbloccato come "rischio" per la sicurezza e non funzionare. Puoi fare il Relock con fastboot se questo accade
2020-11-16 05:22:02
please sign in to reply.
Sign In Sign Up

Giuskiller995

Super moderator

  • Followers

    924

  • Threads

    349

  • Replies

    3650

  • Points

    16634

3 Days Check-In
7 Days Check-In
21 Days Check-In
40 Days Check-In
70 Days Check-In
100 Days Check-In
Halloween
100mila
redminote8series
200mila Mi Fans
MIUI 12
2 anni insieme
BEST Mi Blogger
MIBAND4
Survey2020
Magazzino in Italia
Monitor
Mi TWS 2 Bacis
Mi Scooter Pro 2
Mi Smart Band 5
Mi Tv Stick
K2K
300K
1 milione
mibunny_natale1
Mi Bunny - Natale2
Mi Bunny - Natale 3
Mi Bunny - Natale 4
Mi Bunny - Natale 5
Mi Bunny - Natale 6
Mi 11 lancio
Calendar
Redmi Note 10 Pro
Redmi Note 10 lancio
400K
#1 Italia
Spider-Man Online Event

Read moreGet new

Xiaomi Comm APP

Stay updated on Mi Products and MIUI

Copyright©2010-2021 Xiaomi.com, All Rights Reserved
Quick Reply To Top Return to the list