Bentornati amici della Xiaomi Community, io sono sempre Bernard Borio e questo è un altro thread riguardo allo Xiaomi Mi 8 Pro! Senza indugiare oltre, quindi, passiamo ad un argomento a mio parere molto interessante: le prestazioni fotografiche. Questo Xiaomi Mi 8 Pro ha saputo stupirmi molto per quanto riguarda le fotografie, soprattutto in diurna, dove è riuscito a tirar fuori degli scatti spesso anche molto belli e apprezzabili. Il livello di dettaglio c'è e si vede, anche su soggetti in lontananza, segno che sono riusciti a sfruttare appieno i 12 megapixel delle due fotocamere. L'effetto bokeh è molto credibile sia per la fotocamera posteriore sia per la fotocamera anteriore, che in linea generale scatta dei selfie niente male, con il giusto livello di dettaglio e senza appiattire troppo i volti. Di notte la situazione cala un po', le foto sono tutto sommato buone è abbastanza luminose ma spesso si presenta un po' di rumore, che viene accentuato quando si utilizza la fotocamera zoom. È proprio questa che, invece, mi ha piuttosto deluso, perché sia di giorno, ma soprattutto di notte, presenta un notevole rumore e, data l'assenza della stabilizzazione ottica, a mio parere necessaria per fotocamera di questo tipo, spesso anche dei micromossi. Finché si utilizza la fotocamera zoom la situazione è ancora accettabile, se poi però si prova ad andare sullo zoom interpolato le foto non diventano più utilizzabili, dato il troppo rumore che si presenta. Peccato, Xiaomi sta migliorando molto su questo aspetto, raggiungendo quasi i suoi più grandi competitor, ma deve ancora fare strada sull'aspetto notturno, nel quale è ancora un gradino sotto la concorrenza (si spera nella buona riuscita della modalità notturna, che non è arrivata nel mio periodo di prova).

I video anche sono buoni, la stabilizzazione c'è, stavolta anche ottica sulla fotocamera principale, e presentadei risultati più che convincenti.

Piccola menzione anche per l'intelligenza artificiale, che interviene discretamente rispetto ad altri competitor, migliorando la scena senza esagerare con i parametri.

In generale, dunque, è una fotocamera che mi ha soddisfatto quasi totalmente, anche se c'è da notare che è presente un bilanciamento del bianco piuttosto “sbilanciato”, scusate il gioco di parole, sul freddo, con gialli che tendono a diventare bianchi e colori che tendono a diventare un po' più smorti, mentre ho notato un livello leggermente troppo alto di saturazione per quanto riguarda soprattutto il rosso, o comunque i colori più accesi.

Questo è quanto, grazie a tutti per l’attenzione, al prossimo thread sullo Xiaomi Mi 8 Pro! Qui è Bernard, passo e chiudo!