Il problema non è l'app sono i server